BlackBOX: Design and Innovation in Melbourne è una mostra-progetto, sviluppato e curato da Ian Wong, Program Director – Master of Industrial Design alla MADA Monash University, che raccoglie le innovazioni tecnologiche e il design sviluppati a Melbourne. Dal frigorifero alla presa multipla, dall’orecchio all’occhio bionico, ultima frontiera della biotecnologia: 64 oggetti che toccano tutti i settori del nostro vivere, anche quello quotidiano, dallo sport alla medicina, dalla tavola all’arredo, dalle automobili al food. Persino gli agenti dell’FBI utilizzano un’invenzione australiana per raccogliere prove sulla scena del crimine! BlackBOX è la scatola nera, inventata appunto a Melbourne nel 1954, l’oggetto che raccoglie tutte le informazioni atte a garantire un volo sicuro. L’omonimo progetto di ricerca ha catturato i dati grezzi sulla storia del design e dell’innovazione come archivio per l’analisi e una ricerca futura. Gli oggetti sono stati presentati all’interno di 64 scatole nere stampate in 3D, posizionate ispirandosi all’Hoddle Grid, la griglia stradale nel centro di Melbourne, disposta nel 1837. I contenuti sono stati visibili grazie all’innovativo sistema mobile Art Processors di Melbourne, una delle ultime invenzioni australiane. www.blackboxmelbourne.com.